Di Battista sulla distruzione dei viveri indirizzati ai bambini palestinesi da coloni israeliani

0comments 0.865 mins read
Di Battista sulla distruzione dei viveri indirizzati ai bambini palestinesi da coloni israeliani 2282CR-ISRAEL-PALESTINIANS_AID_PROTEST_ROUGH_CUT_O_

Alessandro Di Battista

Domanda. Ma voi dei cittadini che distruggono volutamente pacchi di zucchero, farina o latte in polvere diretti in un luogo dove i bambini muoiono di fame come li definireste? E i soldati che li proteggono mentre questi devastano aiuti umanitari necessari affinché qualcuno possa sfamarsi?

Pensate se i russi avessero fatto una roba del genere. Ma l’hanno fatto – per l’ennesima volta tra l’altro – gli estremisti, razzisti, fondamentalisti, nazional-sionisti, terroristi israeliani, dunque tutti zitti. A loro tutto è concesso e chi apre bocca è antisemita non è vero?

“A che ora è la fine del Mondo, che rete è?” cantava un Liga d’annata. E’ adesso la fine del mondo. Un orrore infinito che avviene con la compiacenza del cosiddetto mondo libero e democratico che tace di fronte a tutto questo. “Che rete è?”, praticamente nessuna. Se i tg, tutti, mostrassero quello che i peggiori terroristi al mondo, i nazional-sionisti israeliani, stanno facendo, ci sarebbe un disgusto tale che persino i servi di Washington che governano l’Europa dovrebbero agire. Per questo nessuno apre bocca, nessuno parla, nessuno mostra…

Hey, ciao 👋
Piacere di conoscerti.

Iscriviti per ricevere contenuti fantastici nella tua casella di posta, ogni mese.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Hey, ciao 👋
Piacere di conoscerti.

Iscriviti per ricevere contenuti fantastici nella tua casella di posta, ogni mese.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

One thought on “Di Battista sulla distruzione dei viveri indirizzati ai bambini palestinesi da coloni israeliani

  1. Come li definirei? Mostri di crudeltà e atrocità, satana e mefistofele, luciferine bestie immonde. Ma tanto per i sionisti i Palestinesi sono “sottouomini” ( ci ricorda qualcosa?), “”scarafaggi”, bestie…Non hanno dignità né di popolo, né di persone, né tanto meno di nazione…Grrrrrrrrr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *